I Robot Robot Aspirapolvere ROOMBA 966

Batteria: autonomia e tempi di ricarica8
Serbatoio: capienza, estrazione e pulizia9
Struttura: dimensioni, estetica, forme9
Funzionalità9.5
Accessori in dotazione9
Rapporto qualità prezzo9
Punteggio Totale
8.9/10
Prezzo Migliore

946.42 (as of 10 dicembre 2018, 12:01)

Vai all'offerta migliore

Caratteristiche principali

  • Dimensioni: 35 cm x 9.1 cm
  • Potenza: 30W
  • Peso con batteria: 3.9 kg
  • Tecnologia Aspirazione: AeroForce Generation 2 Motor, High-EF Vacuum, senza sacco
  • Indicatore contenitore pieno
  • Autonomia batteria: fino a 75 minuti
  • Tipo batteria: Lithium Ion
  • Alimentazione: 220/240 V
  • Ricarica: rapida in circa 3h
  • Tecnologia di Navigazione: WiFi Connectivity /iRobot HOME App
  • Sistema rilevamento sporco Dirt Detect 2
  • Programmabile su 24 ore
  • Ritorno automatico alla base di ricarica
  • Sistema di autodiagnostica vocale in italiano
  • Accessori inclusi nella confezione: 1 Home Base, 1 Filtro Aero Force High Efficiency extra1 Spazzola laterale extra e 1 Dual Mode Virtual Wall

Recensione completa – I Robot Robot Aspirapolvere ROOMBA 966

Quali sono i vantaggi nell’acquistare un robot aspirapolvere? Uno dei tanti è che potrete dire addio ai classici e pesanti aspirapolvere con quella noiosa spina che se tirate troppo rischia di staccarsi dalla presa costringendovi ad andarla a riattaccare. Un altro vantaggio è rappresentato dal tempo che risparmierete e che potreste dedicare a ben altro che alle pulizie di casa! E’ il robot a fare tutto il lavoro “sporco” nel vero senso della parola: c’è chi spende parecchi soldi al mese per far pulire la propria abitazione da una persona di fiducia e chi, preferendo affidarsi alla tecnologia (strizzando anche l’occhio al risparmio sul lungo periodo) sceglie un aspirapolvere come l’iRobot Roomba 966: un prodotto potente che monta una tecnologia altamente avanzata (pensate solo che grazie al vostro cellulare potrete decidere cosa fargli fare persino se sarete a chilometri da casa) e dal design elegante. I tempi in cui si perdevano ore ad aspirare i pavimenti di tutte le stanze della casa sono decisamente finiti perché il futuro già qui.

Batteria: autonomia e tempi di ricarica

La batteria agli ioni di litio dell’iRobot Roomba 966 non è tra le più potenti della sua gamma, dura circa 75 minuti ma considerando che questo apparecchio è in grado di tornare autonomamente alla base di ricarica quando sta per scaricarsi e che dopo tre ore può ripartire per terminare il lavoro che ha lasciato in sospeso non ci si può lamentare.

Serbatoio: capienza, estrazione e pulizia

La capienza del Roomba 966 è di 0,6 litri quindi più che sufficiente per aspirare peli, capelli, polvere e briciole sparsi per la casa. Al termine del suo lavoro non resta che svuotarlo. Semplice e funzionale. Anziché avere le spazzole, questo robot monta dei rulli che richiedono molta meno manutenzione rispetto alle prime: infatti i rulli non trattenendo capelli o altro sporco basterà lavarli sotto un getto l’acqua senza la minima fatica.

Struttura: dimensioni, estetica, forme

La forma e la struttura del Roomba 966 sono quelli classici di questa tipologia di dispositivi: circolare, di color tortora/nero e con 35 centimetri di diametro per 9 di altezza.

Funzionalità

Ed eccoci arrivati al vero punto forte di questo modello ovvero le funzionalità di cui dispone. Il Roomba 966 è uno dei robot più avanzati in commercio e può essere programmato a distanza con Wi-Fi attraverso l’app iRobot Home sul proprio smartphone: questo vi consente una grande personalizzazione del lavoro che volete fargli svolgere e di poterlo programmare e controllare persino quando non siete a casa!

Roomba 966 usa inoltre dei sensori ottici e acustici (iAdapt 2.0, Adaptive Navigation, Visual Localization e può contare su una iAdapt Camera posta vicino il pulsante Clean) per rilevare la sporcizia e capire dove è più importante concentrare le pulizie e infine con un segnale sonoro vi avvisa quando il contenitore è pieno. Il sistema Cliff-detection permette al Roomba di rilevare scale ed altri tipi di dislivelli.

Grazie inoltre al sistema anti-ingarbugliamento il robot non si incastra su nessun genere di sporco (peli di animali, capelli) né su nessun ostacolo come tappeti ad esempio continuando il suo lavoro: è proprio su moquette e tappeti che dimostra quanto vale trattandosi notoriamente di superfici ostiche da pulire e dove spesso si annidano acari e germi dannosi per la salute. Gli estrattori AeroForce, infatti, essendo 5 volte più potenti rispetto alla serie 600/700, risucchiano lo sporco, lo riducono in pezzi molto piccoli e grazie ai filtri molto performanti impediscono alle polveri più sottili di finire nell’aria di casa lasciando quindi pavimenti puliti e voi liberi di respirare senza pericoli.

Accessori in dotazione

Inclusi nella confezione abbiamo l’elegante base di ricarica Home, 1 Filtro Aero Force High Efficiency extra, 1 spazzola laterale extra, 1 dual mode invisible wall ovvero un sistema che ci permette di creare muri invisibili che vogliamo che l’iRobot Roomba 966 non superi. Una dotazione non indifferente.

Rapporto qualità prezzo

Questo è un prodotto di fascia alta e lo si capisce sia dal prezzo che dalle funzionalità sopra descritte. Tutto dipende da ciò che desiderate da un robot aspirapolvere: se cercate caratteristiche tecniche al top questo apparecchio è ciò che fa per voi altrimenti se pensate di non voler investire eccessivamente per la pulizia della vostra casa potete scegliere un prodotto meno caro ma che, ovviamente, non vi darà i medesimi risultati. L’iRobot Roomba 966 è un ottimo dispositivo hi-tech che vale quel che costa e questo si traduce in una pulizia accurata.

Considerazioni e Voto finale: 8.9/10

Le conclusioni su questo Roomba 966 non possono che essere quasi del tutto positive. Dico quasi perché l’unica pecca è rappresentata dalla batteria agli ioni di litio che, nonostante stiamo parlando di un prodotto di fascia alta, non è anch’essa al top dato che non dura quanto quella di altri Roomba (75 minuti contro le due ore). D’accordo che quando sta per finire la batteria il robot ritorna da solo alla base di ricarica per poi riprendere il lavoro una volta caricatosi ma se noi torniamo a casa quando c’è ancora sporcizia in giro è un po’ fastidioso. Per il resto, invece, non c’è nulla da eccepire visto che è un apparecchio ben costruito, ricco di tecnologia al suo interno e lo dimostra sia l’accurata pulizia di tutti i tipi di pavimenti (e dell’aria) sia l’intelligenza artificiale di cui dispone e che gli consente di agire in totale autonomia riconoscendo i punti più sporchi lungo il suo percorso e gli ostacoli sparsi per l’abitazione. Ma cosa dire della grande personalizzazione che ci permette di scegliere cosa fargli fare e quando farglielo fare anche se siamo lontani da casa: una comodità senza precedenti e che non vi farà pentire del costo del prodotto.

Principali pregi

  • Gestione a distanza
  • Facile da usare
  • Ricco di funzioni
  • Poca manutenzione

Principali difetti

  • La durata della batteria non è all’altezza della qualità di un simile prodotto
7025 7055 7410 7093 7047 7076 7103 7178 6971 7117